Jesolo for All

JESOLO propone...










Jesolo ha pensato anche ai disabili con il progetto "Jesolo 4 All", ossia una banca dati dalla quale è possibile scegliere la propria struttura di vacanza ottenendo informazioni certe sulla rispettiva accessibilità.

Un gruppo di lavoro coordinato dall’ufficio comunale Qualità ed Ambiente, da un rappresentante degli albergatori e da più persone disabili, ha esaminato ogni hotel aderente: dalla larghezza dell’ascensore all’accessibilità in piscina, e tutto ciò che è un possibile ostacolo per un disabile.

Nel tempo la città e le strutture del territorio si sono attrezzate per offrire soggiorno ed ospitalità anche alle persone con bisogni speciali.

Il lungomare, che si estende lungo quasi tutta la spiaggia, è accessibile anche con sedia a rotelle. A questo percorso sono raccordate le molte passerelle che vanno verso il mare. In spiaggia sono disponibili delle sedie a ruote adatte per muoversi sulla sabbia e raggiungere il mare. Lungo la spiaggia sono tantissimi i servizi igienici accessibili a persone su sedia a rotelle.

Spesso, quando si parla di accessibilità e di servizi per la disabilità, il rischio è che vi sia una sorta di autocertificazione, insufficiente a garantire l’assenza delle temute barriere architettoniche. Ad ogni turista disabile sarà capitata la furente esperienza di constatare che una struttura classificata "accessibile", in realtà presenta barriere ed ostacoli che ne rendono difficile o impossibile la fruizione. E non si tratta sempre di malafede da parte del gestore; talvolta ci può essere l’incapacità, da parte di chi fornisce le informazioni al cliente, di riconoscere un ostacolo o di stimare correttamente gli spazi disponibili per la manovra di una sedia a ruote.



Spiaggia di Nemo

Per gli utenti con disabilità, c’è la possibilità di prenotare on line a titolo gratuito sul sito web ufficiale di Jesolospiagge un posto spiaggia presso il sito della Ulss 10 Veneto Orientale, denominata "Spiaggia di Nemo".

vai al sito Jesolo 4 all